Passeggini trio compatti: migliori prodotti di Maggio 2021, prezzi, recensioni

Chi è genitore sa quanto sia importante valutare i passeggini trio compatti. Inizialmente quasi non ci fai caso ma poi inizia a pesarti avere sempre il bagagliaio occupato da quell’ingombrante passeggino e lo utilizzerai per molto tempo.

Insomma se non vuoi cambiare macchina, devi valutare bene il passeggino.

Passeggino trio compatto: la sua importanza

Il classico trio è qualcosa di cui proprio non si può fare a meno nel momento in cui si sta per avere un bambino.

Spesso viene regalato, altre volte, miei cari genitori, vi ritroverete a comprarlo, in ogni caso la scelta non sarà semplice.

Sicuramente la prima selezione che farai sarà in base ai prezzi e a tal proposito, ricorda che alcune parti del trio le userai davvero poco, come succede con la navicella.

Il bambino crescerà in fretta e ben presto utilizzerai l’ultimo step, quello per i bimbi grandi, quello che ti convincerà che forse dovevi acquistare una station wagon.

Ma se hai una macchina di piccole dimensioni e non hai intenzione di cambiarla, forse dovresti proprio valutare la compattezza del trio.

Ricorda che lo dovrai portare poi a casa, tua e di tutti coloro che andrai a trovare e se ci sono scale da fare, ti lascio immaginare.

Mai come in questo caso le dimensioni contano e dovrebbero essere il più ridotte possibile.

Un passeggino vale l’altro….o non è proprio così

Probabilmente almeno una volta ti sei ritrovato a pensarlo, che un passeggino vale l’altro, che i mesi passeranno in fretta e ben presto non lo utilizzerai più.

Probabilmente per la scelta hai posto maggiori attenzioni su altri aspetti, come ad esempio la grandezza delle ruote, i colori, la resistenza.

Compito di ogni genitore è acquistare tutto ciò che va bene per il proprio bambino e nel caso del passeggino questo vuol dire, scegliere quello più adatto a portare il piccolo.

Ma questo non vuol dire che un passeggino o per meglio dire, un trio, debba essere difficile da spostare senza il piccolo a bordo.

Ricorda sempre che fare il genitore non è semplice e quindi tutto ciò che può migliorare la tua vita, senza dubbio la migliorerà anche al piccolo.

Quindi non è vero che un passeggino vale l’altro, ok il prodotto bello, alla moda, che piace mostrare, ma che sia anche pratico, leggero e che occupi poco spazio, altrimenti la spesa ti toccherà farla con consegna a domicilio.

Il trio: cos’è

Il bambino nasce, vuole stare in braccio alla mamma, dorme nel lettone o se siete fortunati nella culla e poi devi portarlo inevitabilmente dai nonni o con te, mentre fai la spesa o a fare le visite di routine.

Non credo che tu voglia trasportare il piccolo da una parte all’altra in braccio vero?

Non perchè si vizia, non dar retta ai nonni, che tanto loro lo viziano più di te.

La soluzione per il trasporto del bebè è il trio, un sistema modulare 3 in 1, con un solo telaio con ruote e accessori che vi si attaccano sopra con: navicella, ovetto e passeggino.

3 elementi che ti saranno indispensabili almeno fino a quando il piccolo non cammina e lo utilizzerai molto anche quando tuo figlio inizierà a camminare.

Si tratta di un prodotto considerato conveniente dai genitori perchè permette di avere 3 prodotti al costo di uno…più o meno.

Sicuramente permette di risparmiare molto spazio in casa e soprattutto tiene il piccolo al sicuro in strada.

Il peso del Trio

No, con peso non ci riferiamo a quello del bambino, perchè in genere un Trio è studiato per accompagnare il bambino dalla nascita fino ai 3 anni.

Per peso si intende quello del passeggino in se.

I passeggini che fanno parte dei Trio in genere pesano intorno ai 10 kg, quindi molto di più se equiparati ai classici passeggini leggeri che i genitori tendono ad acquistare ad un certo punto, quando non ne possono più dell’ingombro del trio.

Questo però non vuol dire che non ci siano passeggini Trio compatti e anche leggeri, che possono essere trasportati senza molta fatica.

Importante fissare l’attenzione sui materiali utilizzati per la fabbricazione del prodotto.

Le tecnologie sono cambiate ed ora è possibile trovare prodotti resistenti, ma anche leggeri e soprattutto che una volta chiusi risultano non essere particolarmente ingombranti.

Prodotti leggeri

Quindi miei cari genitori la scelta di un passeggino Trio è molto più importante di quello che fino ad oggi hai pensato.

Altro che uno vale l’altro, non è assolutamente così, a meno che non ci si trovi in determinate condizioni che ti permettano di affrontare questa scelta con questo pensiero.

Ricorda che il passeggino Trio ti accompagnerà per almeno 3 anni, dove dovrai portarlo sempre con te, ovunque, metterlo e toglierlo dalla macchina e non avrai sempre chi ti aiuterà.

Ti potresti trovare nella situazione che ti vede solo, con il piccolo da caricare in macchina e in quel momento sarai felice di aver acquistato un passeggino Trio poco ingombrante.

Nata a Torre del Greco in provincia di Napoli il 24 settembre 1990, dopo il diploma al Liceo delle Scienze sociali la mia istruzione ha subito una virata verso la Facoltà di Economia, che ho abbandonato a 6 esami dalla laurea, ma che prima o poi finirò. Amante della scrittura e della lettura, ho intrapreso la mia carriera da Copywriter quando aspettavo il mio gioiello Lorenzo Maria e da allora non ho fatto altro che studiare e migliorare nel mio campo.

Back to top
menu
miglioripassegginitrio.it